Stefano Maggi

SpecialityProfessore ordinario di storia contemporanea e storia sociale dei trasporti, Università di Siena

Stefano Maggi (1966) ha lavorato per le Ferrovie dello Stato nel personale viaggiante e al Comune nella polizia municipale, prima di diventare docente universitario nel 2000. Dal 2013 al 2018 è stato assessore alla Mobilità del Comune di Siena, dove ha promosso le pedonalizzazioni nel centro-storico, la sicurezza stradale e il miglioramento delle ferrovie. Oggi è professore ordinario di Storia contemporanea all’Università degli studi di Siena, Dipartimento di Scienze Politiche e Internazionali, dove insegna Storia dell’economia e del territorio e Storia delle comunicazioni e dei trasporti. La sua attività di ricerca è dedicata soprattutto al tema della mobilità nei suoi aspetti storici, sociali e culturali. Ha pubblicato numerosi libri, tra i quali si ricordano «Storia dei trasporti in Italia» (2009), «Le ferrovie» (2017) e «Mobilità sostenibile. Muoversi nel XXI secolo» (2020).

All session
by Stefano Maggi